Le Proporzioni delle Foto

Cosa ti viene in mente se ti dico 1:1, 4:5 o 3:2?

Tranquilla, il tuo incubo ricorrente sulle interrogazioni di matematica non si sta avverando; sto parlando dei formati delle fotografie.

Avrai sicuramente già visto questi numeri nelle impostazioni della tua fotocamera o nelle app che usi per ritagliare le immagini e creare grafiche. Indicano le dimensioni dei lati della foto attraverso il loro rapporto: 4:5, ad esempio, vuol dire che il lato orizzontale è lungo quattro quinti di quello verticale. Ecco due regole da tenere a mente per orientarti:

  • Se il primo numero è più alto del secondo il formato della foto è orizzontale, e viceversa
  • Più si riduce la differenza tra i due numeri e più la forma rettangolare comincia ad assomigliare a un quadrato (che infatti è 1:1)

Ora che hai imparato a interpretare i misteriosi numeri che indicano il formato di una foto, vediamo alcune tra le proporzioni più utili da conoscere.

Sui social

  • 1:1 - Immagine quadrata. Easy. È il formato “storico” dei post su Instagram, molto usato per i caroselli.
  • 4:5 - Se invece vuoi pubblicare una foto verticale nel tuo feed di Instagram, questo è il massimo di “verticalità” che ti è concesso; ritaglia le foto più grandi per adattarle.
  • 9:16 - Sono le proporzioni delle storie, dei reel/tiktok e dei post di Pinterest. Inoltre alcuni smartphone hanno lo schermo di queste dimensioni, mentre altri sono più allungati (9:18.5 o 9:19).

Nelle fotocamere

  • 3:4 - Leggermente più allungato di 4:5, è un formato che si trova spesso come default nelle fotocamere degli smartphone.
  • 2:3 - La maggior parte delle macchine fotografiche scatta in questo formato. Corrisponde a stampe e cornici 15x10cm o 30x20cm. Ricordati che per i post di Instagram è accettato soltanto in orizzontale, mentre per un post verticale sarai costretto a ritagliare la foto.

Molte fotocamere e macchine fotografiche ti permettono di scegliere tra vari formati in cui scattare, diversi da quelli di default. Questa funzione può esserti utile soprattutto per valutare fin da subito la composizione di una foto destinata ad essere ritagliata.

Apri la tua app di editing fotografico preferita, vai nella sezione ritaglio e guardati intorno per prendere confidenza; ricordare questi numeri ti sarà sicuramente utile e ti aiuterà ad andare a colpo sicuro.

Dai un'occhiata anche a: Come ottimizzare le dimensioni delle foto per il tuo sito web